Notizie sanitarie nazionali

Piano Strategico dell’Azienda Ospedaliera S. Giovanni-Addolorata

06.04.2015
Sigot










Un esempio di riqualificazione ospedaliera dell’area medica che finalmente tiene conto dei bisogni della popolazione anziana.

Il Piano Strategico dell’Azienda Ospedaliera S. Giovanni-Addolorata con deliberazione del Direttore Generale n* 796 del 17 Novembre 2014 ha previsto come intervento prioritario per l’area medica “la qualificazione dell’area della medicina interna orientandola verso l’assistenza negli eventi acuti del paziente anziano fragile affetto da più patologie croniche, attivando letti e sviluppando la geriatria (v. pag 34 allegato).
E’ stato così istituito un reparto di Geriatria (Unità Operativa a valenza Dipartimentale – Dirigente Responsabile dr. Lorenzo Palleschi) dotato di 18 posti letto di degenza ordinaria, 2 posti letto di degenza diurna (presidio ospedaliero san Giovanni), di un ambulatorio geriatrico e di un ambulatorio dedicato al deterioramento cognitivo (presidio ospedaliero Britannico della stessa azienda).
Il regolamento attuativo dell’’accordo Stato-Regioni per gli standard ospedalieri ha trovato in questa occasione una concreta realizzazione che si è potuta avvalere della competente azione di Geriatri preparati e motivati, in grado di proporre soluzioni organizzative e gestionali che rispondono ai bisogni della popolazione anziana.